Archivi del mese: giugno 2014

Corso di YOGA PER LA GRAVIDANZA

FacebookTwitterGoogle+Condividi

yoga e gravidanza

Il corso, condotto da Simona Lucchini, è rivolto alle gestanti a partire dalla sedicesima settimana fino al momento del parto e gli incontri si svolgono il martedì dalle 20.00 alle 21.15 in Via Meda 18 a Monza. Il Raja Yoga agisce sul piano fisico e mentale al tempo stesso: in gravidanza permette quindi di allentare le tensioni alla colonna e al bacino, di migliorare la funzione respiratoria e soprattutto di essere più consapevoli e disponibili verso le profonde trasformazioni che accompagnano questo periodo. Ogni incontro prevede una pratica di posizioni (asana) utili in gravidanza e nel parto; una continua attenzione al respiro attraverso il pranayama; tecniche di rilassamento e di meditazione; un momento finale dedicato alla condivisione dell’esperienza vissuta.

Simona Lucchini: laureata in Lettere e diplomata presso la Federazione Italiana Yoga, ha fondato il Centro Raja Yoga Monza presso il quale insegna da anni ed è docente in diverse Scuole di formazione. La recente nascita del primo nipotino l’ha portata a riprendere con nuova consapevolezza il tema dello Yoga in Gravidanza attraverso uno specifico corso di aggiornamento.

Per informazioni e prenotazioni: 3382907558 oppure: lucchinisimona@hotmail.com

18 maggio 2014 Seminario di Yoga e Psicoanalisi: STATI SUPERIORI DI COSCIENZA

Centro Studi Raja Yoga        –         Via Meda, 18 – Monza

 

STATI SUPERIORI DI COSCIENZA

sem consap

   

SEMINARIO di YOGA E PSICOANALISI

Il raggiungimento di stati superiori di coscienza coincide con l’acquisizione di una buona integrazione tra le diverse parti del Sé, con la conquista di una profonda armonia tra mente e corpo e con una forte attivazione dei centri energetici psicologici, fisici e spirituali. Il Raja Yoga arriva a questa meta attraverso il rafforzamento della “coscienza di sé” e della “presenza mentale”, il cammino proposto dalla psicoanalisi, invece, favorisce la “conoscenza del sé nascosto”, la pratica filosofica, infine, rafforza la “consapevolezza del senso di essere e di esistere”. Il seminario approfondirà i vari significati impliciti in questi diversi cammini, favorendo riflessioni teoriche e pratiche integrate al fine di rendere utilizzabile un modello più efficace per una crescita completa della nostra consapevolezza.  Il seminario, condotto da Alessandra Giovannetti, Simona Lucchini e Diego Miscioscia, si terrà domenica 18 maggio 2014. Orari: dalle ore 10.00 alle 17.00.     Per informazioni e prenotazioni: 3382907558  oppure: lucchinisimona@hotmail.com  

Simona Lucchini, laureata in Lettere e diplomata presso la Federazione Italiana Yoga, conduce da anni corsi e seminari di Yoga a vari livelli. E’ docente di Raja Yoga per l’ISYCO, Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale. Socia della Yani, collabora con diverse scuole di formazione. Da tempo è impegnata ad approfondire l’integrazione fra le tecniche yoga e la psicoanalisi.

Alessandra Giovannetti, laureata in filosofia estetica ed esperta di creatività, si occupa di formazione, progettazione e supervisione nell’ambito scolastico e dei servizi sociali ed educativi. Ha pubblicato con I. Avanzi Storie di ordinaria geometria (1987), con E. Modolo, per la casa editrice La Scuola, Labirinti per imparare-didattica del libro-game (2000); più recentemente Papà al nido (2011) e con M. Moretti Affidi sostenibili (2012), entrambi per le Edizioni La Meridiana.  

Diego Miscioscia, psicologo, psicoterapeuta e formatore. E’ responsabile scientifico della cooperativa sociale Borgocometa. E’ socio fondatore dell’Istituto Minotauro, dove insegna psicologia dei processi simbolici nella scuola di psicoterapia. E’ docente di psicologia all’ISYCO. Ha scritto, tra l’altro: Le radici affettive dei conflitti 1998; Miti affettivi e cultura giovanile 1999; Sentirsi padre 2005, Risvegliare la scuola 2011.